TRATTAMENTO DEL NEVO DI OTA

NEVO DI OTA

COS’E’

OTA02Il nevo di Ota, o melanoma congenito oculare, indica un’alterazione cutanea nella zona circostante l’occhio.

Fu scoperto da Masao Ota nel 1938, da cui prese il nome. Appare come una chiazza grigio bluastra che è disposta lungo le prime due branche del nervo trigemino unilateralmente (rari sono i casi bilaterali) e interessa la regione sclerale dell’occhio nei due terzi dei casi (alto rischio per glaucoma). Istologicamente i melanociti sono presenti a livello dermico.

Colpisce prevalentemente il sesso femminile e le razze asiatiche (1 su 200 persone in Giappone), ma si può manifestare anche nella razza caucasica. Può essere presente alla nascita o apparire durante la pubertà.

Il 4 % dei pazienti può sviluppare un melanoma coroidale per cui è necessario eseguire periodici controlli con l’oftalmoscopio.

LASER INDICATO PER QUESTO TRATTAMENTO

04tatooNegli ultimi decenni l’innovazione tecnologia dei laser Q-Switched ha trovato una buona risposta a questo problema. Si può trarre vantaggio fino alla scomparsa definita mediante l’utilizzo del laser Q-Switched. Questa apparecchiatura permette di agire in totale sicurezza e riscontrando ottimi risultati grazie alle componenti Rubino e Nd:Yag. Il laser Q-switch provocherà una rimozione delle macchie con stimolazione della pelle a produrre nuovo collagene e a rigenerare un nuovo tessuto esente da macchie.

E’ importante che l’indicazione per il trattamento laser provenga da un dermatologo specializzato in questo tipo di trattamenti, che potrà valutare l’opportunità della terapia ed, eventualmente, il tipo di lunghezza d’onda da impiegare a seconda della tipologia di macchie.

 

 

 

 

NUMERO DI SEDUTE NECESSARIE

Non è possibile stabilire un numero di sedute necessarie perché ci sono molti fattori da tenere in considerazione. Bisogna considerare il tipo di cute che si va ad intaccare e la manifestazione cutanea in corso. Indicativamente possono essere dalle 3 alle 7 sedute.

INDICAZIONI PRE POST TRATTAMENTO

32EPPrima del trattamento è necessario non abbronzarsi e non effettuare lampade o docce solari. È importante evitare l’assunzione di farmaci e integratori che possano aumentare la sensibilità della pelle alla luce o che possano agire sulla melanina.

Dopo il trattamento potrebbero verificarsi arrossamenti e/o gonfiori di lieve intensità. Il Medico Specializzato può proporre al paziente una crema antibiotica, lenitiva o specifica.

 

 

COSTO

Il costo del trattamento oscilla tra 300 e 500 a seduta.

 

COME AVVIENE IN PRATICA LA GESTIONE DEL TRATTAMENTO

SCHEMACAFFE

FASE 1: VISITA MEDICA

Questa prima fase, il paziente incontra un Medico Estetico con il quale effettuerà un colloquio relativo alle problematiche ed agli obiettivi da raggiungere per poi procedere ad una analisi clinica della propria condizione, al fine di valutare se il trattamento è indicato e se siano indicate eventuali sinergie di altri trattamenti.
Se vi sono le indicazioni per procedere al trattamento, verrà redatto un consenso informato con le specifiche relative all'esecuzione del trattamento e, nel massimo rispetto della privacy (se il paziente lo consente), si procederà all'esecuzione delle misurazioni e delle fotografie iniziali.

FASE 2: ESECUZIONE DEL TRATTAMENTO

Il trattamento prevede una procedura poco invasiva e poco dolorosa. Per i pazienti particolarmente sensibili, potrà essere utilizzata dal medico una crema o una soluzione anestetica a base di lidocaina per attenuare la sensazione di fastidio generata.

E' un trattamento che si svolge ambulatorialmente e si può pianificare dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 19.30, a seconda delle disponibilità e tenendo conto delle esigenze di ogni singolo paziente.

Il personale preposto all'esecuzione del trattamento è esclusivamente medico, formato in Medicina Estetica ed altamente specializzato nell'esecuzione del trattamento.

FASE 3: VISITA DI CONTROLLO

Potrebbe essere pianificata una visita di controllo, secondo indicazione del medico, per verificare il corretto decorso post trattamento.

 

fotografieclinicheprepostvideoclinicoLETTERATURArichiediinfoprenota la visita