TRATTAMENTO DELLE MACCHIE CAFFE'-LATTE

MACCHIE CAFFE'-LATTE

COS’E’

COFFEE01Le macchie caffè-latte, in francese Cafè Au Lait Spots, sono voglie pigmentate della pelle che si possono trovare in qualsiasi parte del corpo. In genere, sono presenti dalla nascita, sono benigne e rappresentano un problema puramente estetico. Quando, invece, se ne verificano molteplici bisogna prestare attenzione perché potrebbero essere manifestazioni di patologie più gravi.

 

 

 

LASER INDICATO PER IL TRATTAMENTO

04tatooIl laser indicato per questo trattamento è il Q-Switchted che permette di rimuovere queste macchie in completa sicurezza e con il minimo rischio di ledere tessuti cutanei. Questa tecnologia innovativa offre impulsi specifici per questa manifestazione ed ha come peculiarità la capacità di generare impulsi di enorme potenza e, al tempo stesso, di brevissima durata. Il laser Q-Switched permette di agire diminuendo massimamente i possibili esiti cicatriziali

 

 

 

 

 

 

NUMERO DI SEDUTE NECESSARIE

Non è possibile definire un numero di sedute, in quanto vanno valutate le manifestazioni di ogni singolo paziente, nonché la profondità della macchia, la potenza e la quantità di impulsi necessaria alla rimozione. Indicativamente sono necessarie dalle 3 alle 7 sedute.

 

CONTROINDICAZIONI ED EFFETTI COLLATERALI

Non vi sono controindicazioni al trattamento, salvo altre patologie sovrapposte che vengono valutate in sede di progetto.

 

INDICAZIONI PRE-POST TRATTAMENTO

32EPPrima del trattamento è necessario non abbronzarsi e non effettuare lampade o docce solari. È importante evitare l’assunzione di farmaci e integratori che possano aumentare la sensibilità della pelle alla luce o che possano agire sulla melanina.

Dopo il trattamento potrebbero verificarsi arrossamenti e/o gonfiori di lieve intensità. Il Medico Specializzato può proporre al paziente una crema antibiotica, lenitiva o specifica.

 

 

COSTO

Il costo oscilla tra 300 e 500 euro a seduta a seconda delle specifiche valutate insieme al medico.

 

COME AVVIENE IN PRATICA LA GESTIONE DEL TRATTAMENTO

SCHEMACAFFE

FASE 1: VISITA MEDICA

Questa prima fase, il paziente incontra un Medico Estetico con il quale effettuerà un colloquio relativo alle problematiche ed agli obiettivi da raggiungere per poi procedere ad una analisi clinica della propria condizione, al fine di valutare se il trattamento è indicato e se siano indicate eventuali sinergie di altri trattamenti.
Se vi sono le indicazioni per procedere al trattamento, verrà redatto un consenso informato con le specifiche relative all'esecuzione del trattamento e, nel massimo rispetto della privacy (se il paziente lo consente), si procederà all'esecuzione delle misurazioni e delle fotografie iniziali.

FASE 2: ESECUZIONE DEL TRATTAMENTO

Il trattamento prevede una procedura poco invasiva e poco dolorosa. Per i pazienti particolarmente sensibili, potrà essere utilizzata dal medico una crema o una soluzione anestetica a base di lidocaina per attenuare la sensazione di fastidio generata.

E' un trattamento che si svolge ambulatorialmente e si può pianificare dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 19.30, a seconda delle disponibilità e tenendo conto delle esigenze di ogni singolo paziente.

Il personale preposto all'esecuzione del trattamento è esclusivamente medico, formato in Medicina Estetica ed altamente specializzato nell'esecuzione del trattamento.

FASE 3: VISITA DI CONTROLLO

Potrebbe essere pianificata una visita di controllo, secondo indicazione del medico, per verificare il corretto decorso post trattamento.

 

 

fotografieclinicheprepostvideoclinicoLETTERATURArichiediinfoprenota la visita