TRATTAMENTO CON LASER VASCOLARE

LASER VASCOLARE

A COSA SERVE

vascoIl laser vascolare è utilizzato per trattare inestetismi estetici (capillari) del viso e delle gambe, quali teleangectasie, micro varici, couperose, angiomi ed eritrosi. Nella nostra struttura vengono trattati in particolar modo teleangectasie, couperose e micro varici.

 

 

 

LASER INDICATO PER QUESTO TRATTAMENTO

vasco 02Esistono diverse tipologie di laser vascolari. Ciò che effettivamente differenzia un laser da un altro è la lunghezza d’onda. Il laser utilizzato per questo trattamento è il Synchro HP di produzione DEKA che, essendo equipaggiato con modulo laser ad impulso lungo LP Nd:YAG, consente di trattare tutti i fototipi cutanei. Con i manipoli del modulo LP Nd:YAG di Synchro HP è possibile trattare lesioni vascolari di diversa origine nell'area del viso, del tronco e delle gambe, come telangectasie, emangiomi, eritrosi e piccoli angiomi piani (PWS).

 

 

 

INDICAZIONI SUL TRATTAMENTO

Il trattamento di svolge ambulatorialmente e può durare da 10 a 30 minuti a seduta a seconda della valutazione soggettiva indicata dal medico. È un trattamento efficace e poco invasivo che consente di curare tutte quelle patologie o problematiche legate alla vascolarizzazione estetica di determinate aree del corpo. Prima di iniziare il ciclo di trattamenti occorre effettuare un esame clinico per valutare la presenza di insufficienza venosa superficiale e/o profonda. In caso di sospetto di una patologia venosa cronica sottostante, verrà consigliato un esame specialistico di approfondimento (solitamente eco-color doppler degli arti inferiori).

 

CONTROINDICAZIONI ED EFFETTI COLLATERALI

Il trattamento è sconsigliato in gravidanza e allattamento. In seguito al trattamento potrebbero verificarsi dei rossori e gonfiori che, in genere, svaniscono nel giro di poche ore. In questo caso potrà essere prescritta dal medico una crema idratante, lenitiva o specifica da apporre sull’area trattata.

 

NUMERO DI SEDUTE NECESSARIE

Non è possibile definire un numero specifico di sedute necessarie, in quanto bisogna valutare le singole patologie o problematiche. Alcune possono essere risolte in un’unica seduta, mentre per altre possono essere necessarie più sedute.

 

PERCEZIONE DEL DOLORE E RELATIVA GESTIONE

Il trattamento prevede una procedura poco invasiva e poco dolorosa. Per i pazienti particolarmente sensibili, potrà essere utilizzata dal medico una crema o una soluzione anestetica a base di lidocaina per attenuare la sensazione di fastidio generata. Il macchinario per migliorare il ‘’confort’’ del paziente è dotato sul manipolo di emissione del raggio laser di un dispositivo che, posto a contatto con la pelle, la raffredda e permette di attenuare la percezione del dolore generata.

 

INDICAZIONI PRE-POST TRATTAMENTO

32EPPrima del trattamento è opportuno non avere cute abbronzata.

Nei giorni successivi al trattamento è da evitare l’esposizione ai raggi solari e ad altre sorgenti di calore, quali lampade solari, saune e bagni turchi.

In caso di rossori e gonfiori dell’area trattata, potrà essere prescritta dal medico una crema antinfiammatoria, idratante, lenitiva o specifica.

 

 

COSTO

Il costo del trattamento oscilla tra i 180 e i 400 euro a seduta.

 

COME AVVIENE IN PRATICA LA GESTIONE DEL TRATTAMENTO

VASCOSCHEMA

FASE 1: VISITA MEDICA

Questa prima fase, il paziente incontra un Medico Estetico con il quale effettuerà un colloquio relativo alle problematiche ed agli obiettivi da raggiungere per poi procedere ad una analisi clinica della propria condizione, al fine di valutare se il trattamento è indicato e se siano indicate eventuali sinergie di altri trattamenti.
Se vi sono le indicazioni per procedere al trattamento, verrà redatto un consenso informato con le specifiche relative all'esecuzione del trattamento e, nel massimo rispetto della privacy (se il paziente lo consente), si procederà all'esecuzione delle misurazioni e delle fotografie iniziali.

FASE 2: ESECUZIONE DEL TRATTAMENTO

Il trattamento prevede una procedura poco invasiva e poco dolorosa. Per i pazienti particolarmente sensibili, potrà essere utilizzata dal medico una crema o una soluzione anestetica a base di lidocaina per attenuare la sensazione di fastidio generata. Il macchinario per migliorare il ‘’confort’’ del paziente è dotato sul manipolo di emissione del raggio laser di un dispositivo che, posto a contatto con la pelle, la raffredda e permette di attenuare la percezione del dolore generata.

E' un trattamento che si svolge ambulatorialmente e si può pianificare dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 19.30, a seconda delle disponibilità e tenendo conto delle esigenze di ogni singolo paziente.

Il personale preposto all'esecuzione del trattamento è esclusivamente medico, formato in Medicina Estetica ed altamente specializzato nell'esecuzione del trattamento.

FASE 3: VISITA DI CONTROLLO

Potrebbe essere pianificata una visita di controllo, secondo indicazione del medico, per verificare il corretto decorso post trattamento.

 

fotografieclinicheprepostvideoclinicoLETTERATURArichiediinfoprenota la visita